decorazione floreali con colla a caldo

Come usare la pistola con la colla a caldo per decorazioni fai da te

Spesso per realizzare addobbi floreali e decorazione occorre fissare gli elementi ( boccioli , foglie , ecc. ) alle superfici degli oggetti in modo stabile.

Per fissare gli oggetti in alcuni casi è sufficiente del filo di ferro , ma per elementi più delicati è necessario utilizzare la colla a caldo.

Indice dei contenuti

La colla a caldo si usa con l’apposita pistola e in commercio esistono diverse marche di collanti.
Di solito è disponibile nel classico formato di barrette cilindriche in confezioni solitamente da 1 kg.

Come si usa

Usare la colla a caldo con l’apposita pistola è veramente semplice: dovete solo avere pazienza e prestare molta attenzione.
Seguite questi passaggi:

  • Inserire la barretta di colda nel retro della pistola;
  • Collegare la pistola all’alimentazione elettrica
  • Attendere un paio di minuti affinché la pistola si scaldi e la colla diventi più fluida.
  • Appoggiare la punta della pistola sull’elemento che desideriamo incollare e premere leggermente il grilletto, facendo fuoriuscire un po’ di colla.
  • Appoggiare l’elemento sulla superficie e premere per qualche secondo.

L’ utilizzo di questa tecnica è semplicissimo e permette di lavorare pressoché con tutti i materiali: petali di fiori (veri, artificiali in seta o stabilizzati), cortecce, foglie, perline.
Potete utilizzarla per qualsiasi elemento del vostro decoupage o addobbo floreale. Inoltre la colla a caldo funziona su quasi tutte le superfici.

Suggerimenti

Su alcune superfici, nel caso in cui l’elemento da incollare sia troppo pesante, la colla a caldo potrebbe non essere sufficiente.
In questi casi bisogna utilizzare un mastice. Questa tecnica per incollare vi verrà illustrata nei post sulle composizioni a struttura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *