Come realizzare un centrotavola floreale con rose

In questo tutorial viene mostrata la base di tutti i centrotavola floreali , che sono sviluppati nei vari stili partendo appunto da questa composizione portante.

Cosa occorre

- 1 ciotola in plastica , a bordo alto ( “tamburella” ) o con puntoni per bloccare la spugna ( “ikebana” ) ;
- 1 mattonella di spugna per fiori freschi Oasis Premium
- 1 coltellino Oasis
- una ventina di rose fresche ( quelle usate nella lezione sono una varietà chiamata “Sunnysher” )

Come fare un centrotavola base

1) Fare assorbire l’ acqua alla spugna.

2) Appoggiare la spugna sopra la ciotola e spingere dolcemente in modo che la mattonella penetri dentro la ciotola tagliandosi sui bordi.

3) Con il coltellino sagomare la spugna in modo da rendere la sua superficie uniforme a quella della ciotola.

Spugna per fiori taglio

4) Slegare le rose dal mazzo.

5) Accorciare le rose secondo l’ altezza desiderata.

6) Iniziare a infilare le rose nella spugna partendo esattamente dal centro della mattonella , che sarà considerato il centro vegetativo del centrotavola ( per il centro vegetativo vedi più avanti il tutorial su come impostare una composizione floreale ).

centrotavola rose vegetativo

7) Disporre le rose in modo da formare dei piccoli triangoli . L’ altezza della disposizione dei fiori deve essere al massimo nel centro , decrescendo verso i bordi , in modo da formare una semisfera.

8 ) Completata la disposizione dei fiori , guarnire il centrotavola con le foglie della rosa , disponendole anche qui in modo da formare dei piccoli triangoli intersecati ai triangoli dei boccioli.

Come dare la forma al centrotavola

Come già spiegato , la forma del centrotavola deve essere tondeggiante , in modo da dare una sensazione di equilibrio . Il volume deve perciò assomigliare il più possibile a una semisfera.

centrotavola rose semisfera

I boccioli di rose devono essere disposti in modo da formare tra loro dei triangoli , geometria che trasmette una sensazione inconscia di equilibrio e completezza.

Rose triangoli disposizione

Note

Non è una composizione floreale particolarmente difficile . il segreto è tutto nel rispettare la proporzione tra i vari triangoli formati con i boccioli . E’ necessario fare più tentativi , continuando a disporre i fiori fino a che la sensazione volumetrica non sarà di una coerente uniformità . E’ importante anche rispettare le altezze , in modo che la forma geometrica del centrotavola sia quella di una semisfera.

Per quanto possa sembrare banale , questa lezione costituisce la base da cui procedere per realizzare qualsiasi altro tipo di addobbo floreale . E’ importante perciò acquisire velocità e colpo d’ occhio nella disposizione dei fiori in questa geometria di base prima di cimentarsi con la creazione di decorazioni floreali più complesse.

Senza infatti aver acquisito un’ ottima manualità nella disposizione dei fiori in modo proporzionale , c’è il rischio che qualsiasi nostro altro lavoro possa sempre provocare una sensazione di incompletezza o trascuratezza : questa sensazione è causata esclusivamente dalla non proporzionata triangolarizzazione degli elementi floreali della composizione . Il nostro consiglio è quindi di allenarvi , magari provando a ripetere la creazione di diversi centrotavola base con un solo fiore in modo da acquisire questa manualità ed esercitarla quindi in maniera spontanea . Ripeto : non fatevi ingannare dall’ apparente banalità del centrotavola in sè , il suo scopo è solo di offrire un esercizio per impadronirsi della manualità nella disposizione dei fiori.

Senza divenire padroni di questa manualità , cercare di fare composizioni floreali sarebbe come voler suonare un pianoforte avendo le dita storte.

—————————————————-

Materiali utilizzati in questa lezione

Coltellino per fiori recisi Oasis

Coltello giardinaggio fiorista

———————————————

Oasis , Premium sono (c) e (TM) Smithers-Oasis Gmbh

(c) 2010 Cerini Guido – Il Numero Verde SAS – Accessori per fioristi

Google+

3 thoughts on “Come realizzare un centrotavola floreale con rose

  1. IL tutorial è chiaro , il video potevate farlo un po’ meglio , soprattutto l’ ambientazione , tipo quelli di real time

  2. Faremo un tutorial prossimamente sulla realizzazione di comsposizioni con gisofila stabilizzata . La data di pubblicazione è per metà Ottobre .

  3. invece per fare un centrotavola anche con gisofila come è il procedimento ?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>